LOTTIZZAZIONE RESIDENZIALE “PRATO PREVOSTATICO”

PROGETTAZIONE

LOTTIZZAZIONE RESIDENZIALE “PRATO PREVOSTATICO”

DESCRIZIONE

Il Piano di Lottizzazione “Prato Prevostatico” ha portato alla realizzazione di due edifici residenziali con una pianta a “C” aperta verso un cortile interno in cui è collocato un terzo corpo di fabbrica destinato al ricovero di autovetture nonché al deposito per i rifiuti.
La volumetria si sviluppa, per entrambi gli edifici, su tre piani fuori terra tutti destinati a residenza; essi poggiano su piani terra privi dei requisiti di agibilità che sono stati adibiti a cantine e box privati. Tutte le dimensioni, i colori, i materiali, le forme sono stati studiati nel rispetto delle norme tecniche allegate al Piano di Lottizzazione.
E’ stata operata la scelta di vivacizzare i fronti creando pieni e vuoti in posizioni diverse, in modo da conferire all’edificio una percezione di vissuto, quale migliore inserimento del nuovo in un contesto architettonico tradizionale. Tale effetto è stato ottenuto realizzando delle logge in posizione diversa per ogni appartamento.
Le facciate sono rivestite interamente in mattoni paramano. Le finestre sono sovrastate da un architrave composto da una fila di mattoni posati verticalmente di tonalità più scura. Le logge sono ad arco a tutto sesto anch’esse con una fila di mattoni scuri verticali. Come sistema di oscuramento sono state previste persiane colore verde. La copertura è a falde inclinate con una pendenza del 30% ed è rivestita in coppi portoghesi. Sulla falda inclinata verso sud, in ciascun edificio, sono posizionati i pannelli solari.
Anche il corpo esterno, destinato ad ospitare ulteriori box, è rivestito in mattoni paramano.

DETTAGLI

Luogo: Rosate (MI)
Anno: 2006 – 2012
Tipo: progettazione preliminare, definitiva, esecutiva, direzione lavori e coordinamento della sicurezza
Committenza: MECATRONIC S.r.l.
Entità: 2.700 mq
Importo: € 3.700.000