CENTRO SERVIZI POLIFUNZIONALE PRIVATO – MONZA

PROGETTAZIONE

CENTRO SERVIZI POLIFUNZIONALE PRIVATO

DESCRIZIONE

L’intervento si configura come la progettazione definitiva (concessione edilizia) del Centro Servizi Polifunzionale Privato. L’intero comparto si colloca all’interno di un più vasto disegno urbano che riguarda tra l’altro la Cittadella Giudiziaria e Finanziaria, nonché numerose altre opere.

Il complesso privato è situato a Monza, nei pressi del Rondò dei Pini, tra il canale Villoresi e la nuova Valassina, con due corpi di fabbrica posti a nord e a sud della Via Lario. Tali corpi sono collegati tra loro da un percorso pedonale sopraelevato, aperto al pubblico passaggio così come richiesto dall’Amministrazione Comunale.

Nel corpo collocato a nord della Via Lario sono previste le funzioni direzionali, localizzate dal piano terra fino all’ultimo piano. In una parte di questo edificio, dove è previsto l’arrivo del percorso sopraelevato aperto al passaggio pubblico, sono collocati alcuni servizi alla persona e commerciali di prima necessità, che meglio integrano la richiesta di tali funzioni generata dalle confinanti “Cittadella Finanziaria” e “Cittadella Giudiziaria”. In una parte del piano terra dell’edificio è collocato il “Centro Civico Cittadino”.

Nell’edificio collocato a sud della Via Lario sono invece previste, al piano terra ed al primo interrato, le funzioni relative ai servizi generali, alla persona e commerciali, oltre alla zona vendita food e no food. Inoltre trovano posto alcuni magazzini e depositi, le zone lavorazioni food, uffici e spogliatoi dell’Ipermercato, la galleria, la hall e la reception della destinazione alberghiera, ed una piccola porzione di uffici direzionali.

AI piano 2° interrato sono collocati alcuni parcheggi, oltre ad alcuni spazi destinati a deposito e dei collegamenti verticali.

Il corpo di fabbrica situato a sud della Via Lario è stato progettato in modo tale da rispettare le esigenze prospettiche dell’asse monumentale di accesso alla Villa Reale, permettendo altresì la conservazione una ampia superficie a verde tra detto asse ed il canale Villoresi.

Infine, proprio sul prolungamento dell’asse monumentale, è previsto un fornice, adatto a costituire un ideale punto di fuga del medesimo asse visivo monumentale, prima del rialzo del tratto in elevazione della Valassina. Completa questa funzionale integrazione la dotazione di parcheggi interrati situati al piano ammezzato interrato, al 1° piano interrato ed al 2° piano interrato degli edifici posti a sud ed a nord della Via Lario.

DETTAGLI

Luogo: Monza(MB)
Anno:
Tipo:
Committenza: Privata
Entità: 
Importo: